Questa è la pagina della tua borsa

Ognuna delle borse che costruisco ha una sua origine speciale, come le persone a cui sono destinate. Raccontarla è lungo e non sempre possibile, allora ho deciso di dedicare uno spazio anche alla loro storia.

My Image

La Stellina Bottone

Questa stellina è fatta a mano come tutto il resto. Viene dal laboratorio magico del nostro amico Marcello, ed è tipo una di quelle che ci ha fatto fare quella domenica mattina con i bambini. Certo sarebbe stato superfigo avere proprio quelle ma non tutte le ciambelle vengono col buco!

Ok, è fatta a mano e si sa... ma guardandola bene, mi sono accorta che è un po' storta. Mi è preso un mezzo colpo e poi però ho pensato che non tutto ciò che dovrebbe essere dritto e invece è storto è da buttare... vedi noi due!!!! Quindi l'ho lasciata così...

Pezzo Unico, come noi

My Image

Il rivestimento interno è già alla sua terza vita. Io credo nella reincarnazione e quindi anche le mie borse seguono questa religione. A proposito di religione... la seconda vita della fodera è stata "Tovaglia del Pranzo della Comunione di Francy e Leo", vedi tu se non è preziosa. E la prima vita? Era una tenda del centro dimagrimento. Sicuramente ne ha viste delle belle!

L'interno è sacro :)

My Image
My Image

La parola magica

Qui invece entrano in scena le cose strane... Oltre alla reincarnazione, ho anche altre strane convinzioni che per qualcuno possono sembrare al limite della pazzia. Questa riguarda il potere delle parole. Per fortuna non lo dico solo io ma ci sono studi in corso che dimostrano che le parole producono delle vibrazioni che possono guarire o ferire. Masaru Emoto ha scritto vari libri su esperimenti fatti sulle molecole di acqua che dimostra come cambino a seconda di parole diverse scritte sulle targhette dei barattoli in cui essa è contenuta. Allora le mie borse hanno cucito dentro, che nessuno può vedere, delle parole belle, che fanno bene. Questa è quella che ho scritto per te: "Sei Un Tesoro"