builderall

My Image

Oggi ho sentito una canzone che mi emoziona sempre tanto. Era da un po? che non la sentivo e mi sono ritrovata di nuovo con le lacrime.

La musica ha questo potere con me, soprattutto se associata a parole che suonano dentro.

Questa canzone lo sa fare meglio di altre.

La sensazione che provo è strana, come se qualcuno mi stesse mandando una risposta a una domanda che non sapevo neanche di aver fatto ma che era dentro di me da sempre.

Come quando qualcuno ti riconosce, ti capisce, ti vuole bene e ti consola.

La mamma che ognuno vorrebbe, che ti dice che è tutto ok, e che andrà tutto bene.

Il ?bene? che intendo io, quello che ho bisogno di sentire è quello della LIBERT Á .

Per me da sempre il valore più forte.

Ma libera da cosa? Libera verso cosa?

Per me la libertà è una sensazione. Non ha niente a che fare con quello che accade intorno a me. A quanti impegni ho o a quante persone devo provvedere.

A quanti soldi ho a disposizione o a quanta energia o salute? non è niente di tutto questo.

Io mi sento profondamente libera quando sono in contatto con me.

Quando sono io, quella vera.

Quando dico quello che sento, quando guardo senza paura.

Quando non mi faccio bloccare dalla vergogna, quando non mi lascio influenzare dal giudizio degli altri.

Quando cammino lentamente scolpendo l?aria.

Quando posso rimanere in silenzio e parlare col cuore.

Quando posso dare tutto l?amore che sento senza preoccuparmi di essere ricambiata o fraintesa.

Questa è la mia libertà e quella che auguro a tutte le persone del cuore per questo anno che sta arrivando.

Vi auguro di rinascere ogni giorno, ogni istante. Ecco la canzone.